Sovrano Ordine Reale d'Italia

Il Sovrano Ordine Reale d’Italia

FOTO 2

 

 

fff

 

QUALE OSPITE GRADITO E SACRO,

il Sovrano Ordine Reale D’Italia la invita ha visitare il nostro  sito ricco di contenuti  storici.

Il Sovrano Ordine Reale D’Italia

Cavalieri di Gesù alla Difesa della Chiesa di Pietro

 Quattro Soci Fondatori : che anno  Fondato il SOVRANO ORDINE REALE D’ITALIA  a Roma, sotto la Sovranità di Benedetto Miseria, Successore Legittimo di  Alliata di Monte Reale Principe del Sacro Romano Impero, che  aveva già assunto il nome di Federico Giovanni I° (come risulta agli  Atti Pubblici della  Repubblica  Italiana)

   COME  NASCE  IL  S.O.R.I.     PERCHE’  NASCE?  

IL SOVRANO ORDINE REALE D’ITALIA E’ STATO FONDATO DA QUATTRO   SOCI  FONDATORI   IL S. O. R. I.  COME  DA  TESTAMENTO  (SPIRITUALE)  ALLA  LEGITTIMA  SUCCESSIONE  DI ALLIATA  DI  MONTE  REALE  PRINCIPE  DEL  SACRO  ROMANO  IMPERO.

ALLIATA  DI  MONTE  REALE ,  ERA  STATO  PARLAMENTARE  DELLA  REPUBBLICA ITALIANA PER QUATTRO  LEGISLATURE .
IL PRINCIPE  ALLIATA  INCONTRO’ A ROMA UN  SENATORE  DI DUBLINO IN (SCOZIA) CHE SI SCAMBIARONO  DELLE  INFORMAZIONI  TRA  IL  CASATO  DI  ALLIATA  E  IL  VERO REGNO DI  SCOZIA , CIOE’  GLI STUART.

UN  SANATORE  SCOZZESE  VENUTO  A  ROMA  IN  VISITA  AL  PARLAMENTO  ITALIANO  INCONTRA  ALLIATA,  VISTO  CHE  LUI  RAPPRESNTAVA  IL  PARLAMENTO  ITALIANO  PER  TUTTE  LE   NAZIONI  ESTERE: IL SENATORE  SCOZZESE, PROMISE,  AL  PRINCIPE  ALLIATA  CHE  SAREBBE  ANDATO  NE L’ARCHIVIO  DEL  CASTELLO  DEGLI  STUART,  DOVE  SONO  CUSTODITI   I  DOCUMENTI DEL  CASATO  ANCHE  QUELLI   DELLA  TAVOLA  ROTONDA  DI RE  ARTU’ ! E  I  NOMI  DEI  CAVALIERI.
IL  SENATORE:  TROVA   TRAMITE   L’ARCHIVISTA  E  CUSTODE ,  I  DOCUMENTI  CHE PROVANO  L’ESISTENZA  DEL  SOVRANO  ORDINE  REALE  DI  SCOZIA :  DOVE  SI TROVANO  I NOMI  PIU’ ECCELSI  DELLA  NOBILTA’ DI TUTTA  L’EUROPEA  DI ALLORA:  DORMIENTE  DA 676 ANNI   LI  PORTA’  IN ITALIA   LI  AFFIDA  AL  PRINCIPE  ALLIATA ,  PREGANDOLO  CHE UN GIORNO  LI  FACESSE  TRADURRE  E   TRASFORMARLO   DA  SOVRANO  ORDINE  REALE  DI SCOZIA:  IN  SOVRANO ORDINE REALE D’ITALIA,  NON  ESSENDOCI  PIU’  NESSUN  SUPERSTITE DEI VETUSTI  NOBILI  CAVALIERI   CHE   POTESSERO   RIVENDICARE   L’ESISTENZA  DI  QUESTI DOCUMENTI.
IL PRINCIPE  ALLIATA  LI  AFFIDA  AL  SUO  ARCHIVISTA   IL PRINCIPE  OTTAVIO TRIGONA  D’ARAGONA  E  AL  SUO  LUOGO  TENENTE  DI  ALLORA  CHE’  OGGI  E’  L’ATTUALE  SOVRANO  IN  CARICA  ( FEDERICO GIOVANNI I°,  PREGANDOLO  DI  FAR  TRADURRE   TUTTA LA  DOCUMENTAZIONE.

TERMINATA  LA  TRADUZIONE:  PROCEDONO  ALLA  TRASFORMAZIONE  DA  SOVRANO ORDINE  REALE  DI  SCOZIA  IN  SOVRANO  ORDINE REALE  D’ITALIA.
DOPO  APPROFONDITI   STUDI,  RICERCHE  STORICHE,  IL  SOVRANO  INCARICA  FEDERICO GIOVANNI I°  AL  SECOLO  BENEDETTO  MISERIA  E,  I  QUATTRO  SOCI  FONDATORI:  FONDANO  IL  S. O. R. I.  ARTE  REALE  NOBILIARE  ED  EQUESTRE.

TUTTI  I  CITTADINI  ITALIANI:  DI  ELEVATA  CULTURA  E   DI  SPECCHIATA  MORALITA’ POSSONO  PRESENTARE  LA  DOMANDA  PER  ESSERE  AMMESSI.

LA ( SCALA GERARCHICA INTERNA) :

* IL SOVRANO E’ AL VERTICE DELLA PIRAMIDE

* L’ALTA CORTE

* IL LUOGO TENENTE

IL GRAN GIUDICE REALE

* IL  RESPONSABILE  ALLO SVILUPPO ECONOMICO

IL CAMERLENGO ( DELL’ORDINE

* IL SEGRETARIO PERSONALE DEL SOVRANO

* IL RESPONSABILE ALLA SICUREZZA DEL SOVRANO E DELL’ORDINE STESSO

* GLI AMBASCIATORI ALLE NAZIONI ESTERE

* I GOVERNATORI ALLE CONTEE NAZIONALI

* I CAVALIERI DI GESU’ ALLA DIFESA DELLA CHIESA DI PIETRO

* IL  PORTA  STENDARDO

     BIOGRAFIA DI BENEDETTO MISERIA ( FEDERICO GIOVANNI I° )

     3XX48392148_2052943974813584_4054998363546845184_n

    Potete richiedere la biografia tramite e-mail e vi sarà inviata tramite posta

sovranoordinereale1@gmail.com

BIOGRAFIA “CLICCA QUI”

COME NASCE IL S.O.R.I. VIDEO DOCUMENTO

VIDEO DOCUMENTO UFF. STAMPA S.O.R.I.  “CLICCA QUI”

 

                          

 

 

Partner del Sovrano Ordine Reale d’Italia

Il Sovrano Ordine Reale d'Italia riconosce nel proprio Cavalierato coloro che sono maggiormente di spicco e ne consiglia la consulenza gratuita a tutti coloro che sono interessati: